home > PRIVACY

Privacy

Print Add to Favourite




La protezione dei dati personali e' un diritto fondamentale dell'individuo tutelato dal Regolamento Generale sulla protezione dei dati UE 2016/679 (General Data Protection Regulation - GDPR), oltre che da varie disposizioni normative italiane e internazionali.

In particolare, il GDPR garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle liberta' fondamentali, nonche' della dignita' dell'interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all'identita' personale e al diritto alla protezione dei dati personali.



Definizioni Normative

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 si intende per:


Trattamento: Operazione o insieme di operazioni che sono eseguite su dati personali o su insieme di dati personali, tramite mezzi automatizzati o manuali, come ad esempio: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, adattamento o alterazione, recupero, consultazione, uso, divulgazione per trasmissione, disseminazione o renderli disponibili, allineamento o combinazione, restrizione, cancellazione o distruzione.

Dato personale: Qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Categorie Particolari di Dati Personali: Dati personali che rilevino l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonche' dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona.

Titolare del trattamento: La persona fisica o giuridica, l'autorita' pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalita' e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalita' e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell'Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell'Unione o degli Stati membri.

Responsabile del trattamento: La persona fisica o giuridica, l'autorita' pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

Destinatario: La persona fisica o giuridica, l'autorita' pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Si evidenzia tuttavia che, le Autorita' Pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell'ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell'Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari. Il trattamento di tali dati da parte di dette Autorita' Pubbliche e' conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalita' del trattamento.

Interessato: La Persona Fisica, l'Impresa Individuale e il Libero Professionista che puo' essere identificato, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all'ubicazione, un identificativo online o a uno o piĆ¹ elementi caratteristici della sua identita' fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

Garante: L'Autorita' istituita dalla Legge 31 dicembre 1996, n.675.